Diksha dell'Abbondanza

Secondo Sri Amma Bhagavan la povertà o la prosperità cominciano col pensiero, produrre ricchezza è uno sforzo nobile, che ogni individuo deve intraprendere.
E' ora che tutti noi esseri umani ci scrolliamo di dosso tutti i concetti sbagliati e i miti su come ottenere una vita piena di prosperità e fortuna. Povertà, Prosperità o mediocrità hanno inizio col tuo pensiero. Sei tu che determini in che misura vuoi crescere nella tua vita e questo va perfettamente bene. Amma e Bhagavan vogliono che tu viva in uno stato diabbondanza.
 
Perché dovresti avere ricchezza?
Quando ti preoccupi della tua sicurezza, sei nella tua forma migliore, funzioni al massimo delle tue capacità e tutto quel che ti riguarda cresce.
E’ questo il momento in cui scopri te stesso e ti trovi sempre di più faccia a faccia con il tuo potenziale; cominci a rispettare te stesso nell’atto di creare ricchezza e la tua immagine di te stesso cambia.
Hai una diversa stima di te stesso. E’ tangibile. Sai che ce l’hai fatta. Ti dà una più grande emozione o una grossa sensazione di esperienza .
Contribuisci al maggior benessere della società e della nazione. Quando hai i soldi li spendi, quando spendi i soldi la gente intorno a te diventa prospera, quando vivi nel lusso la società diventa ricca, perché il denaro continua a circolare. Così nel tuo processo di diventare ricco hai aiutato tante persone.
 
Molto spesso la ricchezza ti rende spirituale perché i tuoi desideri e piaceri vengono rapidamente saziati e naturalmente ti sposti verso scopi e modi di sentire più elevati.
 
Ecco perché gli antichi parlavano di quattro aspetti dello scopo della vita:
Artha, Kama, Dharma e Moksha.
 
Artha = Ricchezza
Guadagnare denaro non è fare soldi. Tu potresti fare soldi con una lotteria, quello non è artha – in questo caso tu stai semplicemente sognando a occhi aperti, non stai realmente lavorando per raggiungere qualsiasi cosa. Non pensare si possano fare i soldi con la mera fortuna, no, ciò diviene possibile con una Grazia enorme. Guadagnare denaro solo per il denaro in sé è follia pura. Ci deve essere uno sviluppo personale verso il contribuire e la crescita, altrimenti non ha senso, fare soldi vorrebbe dire mera arroganza, sentirsi solo potenti.
 
Kama = Piacere – Sentiero di mezzo - Non ci dovrebbe essere un’eccessiva ricerca del piacere.
 
Dharma = Contribuire – senza questo non si può crescere.
 
Quando questi primi tre aspetti non sono realizzati è difficile essere Risvegliati.
Tu dovresti essere realizzato e poi dovrebbe cominciare l’insoddisfazione.
 
Moksha = Mukthi – l’umanità da risvegliare.
 
Nell’Universo ogni cosa è abbondanza, l’universo è pronto a dare ogni cosa, tu devi essere pronto a coglierla.

Diksha dell'Abbondanza